I biscotti natalizi sono un dolce tipico delle festività natalizie, preparato in tutto il mondo. Si tratta di un alimento che racchiude in sé il calore e la magia del Natale, e che viene condiviso con amici e familiari in occasione di pranzi, cene e festicciole.

Le origini dei biscotti natalizi

Le origini dei biscotti natalizi sono antiche e misteriose. Alcuni storici ritengono che risalgano addirittura all’epoca romana, quando le donne preparavano dei dolci con farina, miele e frutta secca per celebrare il solstizio d’inverno. Altri invece ritengono che siano nati in Europa durante il Medioevo, quando i monaci preparavano dei biscotti speziati per celebrare il Natale.

In ogni caso, è certo che i biscotti natalizi siano un dolce che ha attraversato i secoli e che è ancora oggi molto popolare.

Le diverse tipologie di biscotti natalizi

Esistono diverse tipologie di biscotti natalizi, che variano a seconda delle tradizioni regionali. In Italia, ad esempio, sono molto diffusi i mostaccioli, dei biscotti speziati a base di cacao, mandorle e frutta secca. Altri biscotti natalizi tipici italiani sono i roccocò, i befanini e le sfoglie di San Nicola.

In altri paesi, invece, i biscotti natalizi più diffusi sono i gingerbread, dei biscotti speziati a base di zenzero, i Pepparkakor, dei biscotti svedesi a base di cannella, e i Lebkuchen, dei biscotti tedeschi a base di miele.

Una ricetta per fare i biscotti natalizi

Ingredienti:

  • 250 g di farina 00
  • 125 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:

  1. In una ciotola, sbatti il burro con lo zucchero fino a ottenere un composto cremoso.
  2. Aggiungi l’uovo e la vanillina e continua a sbattere.
  3. In un’altra ciotola, mescola la farina, il lievito e il sale.
  4. Aggiungi gli ingredienti secchi al composto liquido e mescola bene fino a ottenere un impasto omogeneo.
  5. Avvolgi l’impasto nella pellicola trasparente e mettilo in frigorifero per almeno 30 minuti.
  6. Trascorso il tempo di riposo, preriscalda il forno a 180°C.
  7. Stendi l’impasto su una spianatoia infarinata e ricava dei biscotti della forma desiderata.
  8. Trasferisci i biscotti su una teglia rivestita di carta da forno e cuocili per circa 15 minuti, o fino a quando non saranno dorati.
  9. Lascia raffreddare i biscotti completamente prima di servirli.

Consigli:

  • Per biscotti più profumati, puoi aggiungere all’impasto anche delle spezie come cannella, zenzero, chiodi di garofano e noce moscata.
  • Puoi decorare i biscotti con ghiaccia reale, glassa al cioccolato o granella di zucchero.
  • I biscotti natalizi si conservano per diversi giorni in un barattolo di latta a chiusura ermetica.

Immagine di Biscotti natalizi

I biscotti natalizi sono un dolce che scalda il cuore e che rende le festività più magiche. Preparare i biscotti natalizi con le proprie mani è un’esperienza che unisce le persone e che porta un po’ di gioia nelle nostre case.

CONDIVIDI