Newsletter
Video News
Oops, something went wrong.
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

The Pokémon Company ha recentemente annunciato su Twitter l’arrivo di un grosso e importante aggiornamento per Pokémon GO.

Il gioco per mobile sviluppato da Niantic, infatti, presto vedrà arrivare i Pokémon della regione di Hoenn, da tanto richiesti dal pubblico, assieme ad una nuova funzionalità del gioco riguardante le condizioni atmosferiche.

pokémon go hoenn

Ma bando alle ciance ed eccovi le specifiche dell’aggiornamento:

Preparatevi ad un nuovo livello di esplorazione in Pokémon GO, poichè è in arrivo un enorme aggiornamento che amplierà il vostro Pokédex e cambierà il vostro modo di giocare! Decine di nuovi Pokémon originari della regione di Hoenn presto inizieranno a comparire per la prima volta in giro per il mondo. Potrete catturare Pokémon come Treecko, Torchic, Mudkip e molti altri, assieme ad altri Pokémon che aspettano di essere rivelati nelle prossime settimane.

Ma i Pokémon della regione di Hoenn non sono l’unica novità di questo aggiornamento. Verrà introdotto nel gioco anche un sistema dinamico di condizioni metereologiche, che influenzerà il modo in cui gli Allenatori troveranno, cattureranno e interagiranno con i Pokémon! La mappa del gioco, infatti, mostrerà dei nuovi effetti visivi basati sulle condizioni climatiche del posto in cui vi trovate.

Il tempo del mondo reale, quindi, influenzerà che tipo di Pokémon sarete in grado di scovare. Ad esempio, potrete trovare i Pokémon di tipo Acqua molto più facilmente se piove.

Allo stesso modo le condizioni metereologiche influenzeranno l’efficacia delle mosse. Un Charizard con Turbofuoco, ad esempio, attaccherà con maggiore potenza durante le giornate più soleggiate.

Pioggia o sole, quindi, nuove ed eccitanti avventure vi aspettano su Pokémon GO!

 

Non è stato ancora annunciato il giorno d’arrivo di questo aggiornamento su iOS e Android, ma di sicuro non si faranno attendere.

Flag Counter
Video Games
Oops, something went wrong.