Newsletter
Video News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Finalmente dopo l’arrivo per PC nel 2015, il 21 Aprile Cities: Skylines sarà disponibile anche per la console ammiraglia di Microsoft, con i dovuti accorgimenti del caso che permetteranno anche ai possessori di console Xbox One di poter costruire la loro città dei sogni attraverso un complesso sistema di costruzione e gestione.

Cities: Skylines Xbox One Edition

Costruisci la tua città

Cities: Skylines è noto alla maggior parte dei giocatori PC amanti al genere di city builder, con le varie difficoltà da affrontare per accontentare ogni abitante. Sarete voi a decidere lo stile di gioco fin dall’inizio, infatti saranno possibili infinite combinazioni di costruzioni, tanto da rendere ogni partita sempre diversa dalle precedenti. Potrete scegliere per esempio la vostra zona di costruzione di partenza, scegliendo tra moltissime zone preesistenti, per poi successivamente selezionare varie opzioni che vi consentiranno di scegliere se avere soldi infiniti, se impostare la guida a destra o sinistra, e altre interessanti impostazioni che vi permetteranno di scegliere il vostro stile di gioco.

Una volta avviato il livello si verrà accolti dal “nulla”, infatti avrete un enorme spazio vuoto con qualche albero, dei corsi d’acqua, e una strada per collegarvi alla civiltà. Il tutorial già da subito vi darà le prime istruzioni, anche se a nostro avviso non sono proprio così intuitive, obbligandovi quindi a ragionare di testa vostra nei primi minuti di gioco. Sarete indirizzati a costruire le prime strade che potranno essere, come nella vita reale, di diversi tipi: ci sarà la classica strada a doppio senso di circolazione, quella a senso unico, per poi passare alle strade con più corsie. Una volta costruite le strade potrete iniziare a impostare le zone di “spawn” degli edifici. Avete capito bene, a differenza di altri giochi legati a questo genere, in Cities: Skilines non sarete voi a costruire le case, le fabbriche e così via, ma imposterete semplicemente dei lotti edificabili vicino alle strade che saranno: lotto residenziale, lotto industriale e lotto commerciale.

All’inizio del gioco avrete a disposizione una “piccola” area per costruire, che però potrà essere unita ad altre aree presenti vicino alla vostra città. Tutto questo avrà un prezzo abbastanza elevato, e sarete voi a decidere quali zone sarà più conveniente acquistare all’inizio e quali sarà meglio lasciare per dopo.

Cities: Skylines Xbox One Edition

Energia elettrica e impianti idrici

In Cities: Skylines non ci limiteremo però a costruire delle strade, ma il nostro lavoro sarà decisamente più complicato. Ogni edificio, infatti avrà bisogno di energia elettrica, di acqua e di uno scarico fognario: ovviamente dovremo essere noi a costruire il tutto al fine di accontentare ogni singolo abitante del nostro nuovo impero. Per quanto riguarda l’energia elettrica ci sono varie opzioni, possiamo infatti utilizzare una fonte fossile che ci permetterà di avere un continuo rifornimento di energia elettrica, oppure utilizzare energia eolica che porterà un quantitativo diverso di energia in base alla velocità del vento. Tutte queste risorse dovranno però essere collegate all’impianto elettrico cittadino, attraverso i tralicci da noi cotruiti che dovranno inoltre raggiungere ogni edificio della città.

Lo stesso discorso è valido per l’acqua e per lo scarico fognario: bisognerà collegare il prima possibile la nostra città a una sorgente di acqua, che è sempre presente nei paraggi. Una volta costruita la struttura di assorbimento dell’acqua bisognerà costruire le tubature che dovranno essere collegate a ogni edificio. Ovviamente come nella vita reale, le tubature passeranno sottoterra, consentendoci quindi di avere una certa libertà di azione per quanto riguarda la costruzione. Per gli scarichi fognari il discorso sarà molto più semplice infatti ogni volta che costruiremo le tubature queste saranno doppie, una per l’acqua e una per lo scarico fognario, quindi bisognerà soltanto costruire il sistema di scarico vicino a una sorgente d’acqua per poi collegarlo alle nostre tubature, facendo però attenzione a dove lo mettiamo, visto che gli scarichi tenderanno a inquinare le acque contaminando anche l’acqua potabile con il tempo.

Cities: Skylines Xbox One Edition

Mezzi di trasporto pubblici

Nella nostra città non possono di certo mancare i mezzi di trasporto pubblici, che verranno sbloccati in una fase leggermente avanzata del gioco. I primi mezzi che sbloccheremo saranno i taxi e gli autobus: questi ultimi hanno un’interessantissima funzione nel gioco, infatti saremo noi a dover decidere la traiettoria di ogni singola corsa e le sue fermate. Sviluppare bene questo aspetto aumenterà di molto la felicità generale dei nostri cittadini visto che potranno muoversi per la città in modo molto più semplice grazie ai nostri autobus. Per quanto riguarda i taxi invece, si potranno costruire oltre alla stazione principale anche delle piccole fermate dove i cittadini posso attendere il loro taxi in completa tranquillità. Una volta raggiunto un numero sufficiente di abitanti, verrà resa disponibile la metro, come anche altre soluzioni di trasporto, volte a velocizzare gli spostamenti dei cittadini ma anche il turismo.

I mezzi di trasporto tuttavia non saranno da costruire solamente per aiutare i cittadini nelle loro mansioni giornaliere, ma saranno fondamentali per il sindaco. Con il crescere della popolazione il traffico inizierà ad aumentare e le vostre stradine non riusciranno più a contenere l’enorme afflusso di automobili. Sarete quindi obbligati a costruire strade con più corsie, che possono contenere anche delle corsie riservate ai singoli mezzi pubblici.

Cities: Skylines Xbox One Edition

Servizi e distretti

In ogni grande città che si rispetti sono sempre presenti zone industriali e servizi: questo è necessario per permettere uno sviluppo ottimale della città. La nostra non sarà da meno, infatti avremo la possibilità di predestinare lotti per la costruzione di industrie, che dovranno però essere posizionate in una zona abbastanza lontana dalle abitazioni, visti gli alti livelli di agenti inquinanti presenti nei pressi delle nostre fabbriche. Bisognerà costruire anche molte zone commerciali, per evitare che gli abitanti della nostra città decidano di andarsene in una città più organizzata e con più servizi.

Aspetto fondamentale che verrà sbloccato dopo qualche ora di gioco sarà la presenza di strutture di polizia, ospedali e pompieri, che permetteranno di mantenere l’ordine pubblico in caso di problemi, che avverranno sfortunatamente molto spesso. Saranno fondamentali anche discariche (da posizionare in zone isolate), cimiteri che svolgeranno il loro compito in modo analogo a come avviene nella vita reale.

Un’altra caratteristica interessante sono i distretti, che ci permetteranno di dividere la nostra città in modo da controllarla nel modo più semplice possibile, si potranno infatti mettere delle tasse diverse per ogni distretto, si potranno impostare delle regole specifiche, oppure aumentare/diminuire la presenza di pompieri, forze dell’ordine ecc. Ogni distretto potrà avere un nome, per facilitarne la gestione quando si raggiungerà un numero di abitanti elevato.

Cities: Skylines Xbox One Edition

Monumenti decorazioni e aree

Oltre all’aspetto funzionale, sarà necessario tenere alto il livello di bellezza, costruendo parchi, luoghi per i bambini, campi da tennis o anche parchi divertimento. Questo farà aumentare di molto la felicità degli abitanti e allo stesso tempo renderà la vostra città piacevole da vedere.

Il gioco mette a disposizione anche moltissime decorazioni complesse e monumenti, come ad esempio la statua della libertà o la torre Eiffel che permetterà di dare un tocco di originalità in più alla vostra città. Potrete anche piantare alberi e cespugli di vario tipo per rendere il tutto più verde ed ecologico agli occhi dei vostri cittadini, oppure lasciare tutto in mano alla tecnologia, costruendo qualsiasi tipo di monumento disponibile, facendo ovviamente attenzione ai soldi disponibili nelle casse della vostra città. Starà quindi a voi abbellire la vostra città facendola diventare una delle metropoli più belle al mondo!

Cities: Skylines Xbox One Edition

Cities: Skilines è senza dubbio un ottimo prodotto, che ha avuto un grande successo già su PC, nonostante i più o meno gravi problemi tecnici. E’ stato riproposto anche su Xbox One per la gioia degli amanti dei City Buiders garantendo una libertà di gioco impressionante, si parla infatti di poter arrivare anche fino a un milione di abitanti, cifra esorbitante se si pensa che già a 50 mila abitanti la situazione inizia a degenerare per la mole di strutture. Per fortuna sono presenti dei pop up che ci mostrano le esigenze di ogni singola struttura, per facilitare di molto il nostro operato. Dal punto di vista tecnico il gioco è piacevole, tuttavia se si fa uno zoom sulle strutture si nota una leggera povertà grafica, totalmente giustificabile vista la vastità del gioco. Il gioco risulta abbastanza fluido anche se non mancano i cali di frame dovuti principalmente alle tante strutture presenti contemporaneamente su schermo. Cities: Skylines ci ha regalato tantissime ore di gioco e ce ne regalerà altrettante vista l’ottima progressione generale della città che permettete di costruire un vero e proprio impero.

Flag Counter
Video Games