Newsletter
Video News
Oops, something went wrong.
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Admin

Anche se con un giorno di ritardo vi segnaliamo i Deals with Gold 2 Giugno e gli Spotlight Sale (offerte valide anche per gli utenti Silver). Queste offerte saranno valide fino all’8 Giugno per gli abbonati Xbox Live Gold delle console Microsoft Xbox One e Xbox 360. Ecco quindi la lista completa, segnalata dal solito majornelson:

XBOX ONE

NBA 2K15 Xbox One Game 50%
NBA 2K15 Promo Bundle Xbox One Game 50%
NBA 2K15 – 200,000 VC Add-On 60%
NBA 2K15 – 35,000 VC Add-On 40%
NBA 2K15 – 75,000 VC Add-On 50%
Risk Xbox One Game 50%
Trivial Pursuit LIVE! Xbox One Game 50%
Shape Up Xbox One Game 50%
Shape Up Gold Edition Xbox One Game 40%
Monopoly Family Fun Pack Xbox One Game 50%
Costume Quest 2 Xbox One Game 60%
Metro 2033 Redux* Xbox One Game 50%
Metro: Last Light Redux* Xbox One Game 50%
Fifa 15 Deluxe Edition*  Xbox One Game  60%

* sconto valido anche per gli abbonati Silver.

XBOX 360

NBA 2K15 Games On Demand 50%
NBA 2K15 – Blue Diamond Bling Pack Add-On 50%
NBA 2K15 – Platinum Bling Pack Add-On 50%
NBA 2K15 – Gold Bling Pack Add-On 50%
NBA 2K15 – Spanish Commentary Pack Add-On 50%
Dark Souls II Games On Demand 50%
Tekken 6 Games On Demand 75%
Costume Quest 2 Games On Demand 60%
Assassin’s Creed Black Flag Season Pass Add-On 50%
Assassin’s Creed Black Flag – Freedom Cry Add-On 50%
Assassin’s Creed III Season Pass Add-On 50%
AC Brotherhood DaVinci Dissappeance DLC Add-On 50%
FIFA 15* Games On Demand 60%

* sconto valido anche per gli abbonati Silver.

Settimana davvero interessante a partire da NBA 2K15 (su entrambe le piattaforme), Metro 2033, Metro: Last Light Redux e Fifa 15 su One. Mentre Dark Souls II è un must-have su 360, al prezzo di 9,99€, senza dimenticare gli Assassin’s Creed e Tekken 6.

Ci riteniamo abbastanza soddisfatti di questi sconti e vi aspettiamo la settimana prossima per le nuove offerte settimanali Deals with Gold.

Quando ci è stato proposto di testare un titolo tutto italiano con protagonisti nomi altisonanti come Edgar Allan Poe, Ada Lovelace, Nikola Tesla, H. P. Lovecraft e Thomas Edison abbiamo accettato con piacere dato l’alto tasso di innovazione del progetto. DiXidiasoft ha pensato questo titolo inizialmente per sole piattaforme mobile ma successivamente ha optato per una trasposizione per PC.

The Steampunk League Hands On

Tesla vs Edison

La storia che sottende all’esperienza di gioco è ambientata in un’epoca vittoriana distopica e steampunk appunto in cui Nikola Tesla riscuote un enorme successo per le sue invenzioni al limite della fantascienza. Thomas Alva Edison quindi, roso dall’invidia, decide di colpire il suo rivale di sempre sottraendogli una sua importantissima scoperta.

Tesla quindi farà di tutto per riprendersi ciò che gli è stato rubato e a questo scopo coinvolge nella sua missione appunto Poe, Lovelace e Lovecraft. Importante mettere in evidenza come nonostante i personaggi storici coinvolti il tono è parecchio scanzonato e spiritoso, come si può evincere anche dalla grafica a tratti super deformed e cartoonesca e dai dialoghi leggeri. Fiore all’occhiello anche la colonna sonora originale composta da Stefano Gargiulo sempre molto adatta a ogni momento e ricca di atmosfera.

The Steampunk League Hands On

The Steampunk League è un platform adventure realizzato con l’engine Unity e mondi isometrici tridimensionali, con visuale a volo d’uccello alla Diablo. I personaggi sono stati caratterizzati ottimamente realizzati e spiccano per contrasto con le loro animazioni e il loro arsenale rispetto ai fondali disegnati. Tesla ad esempio è parecchio veloce e armato di una pistola per grandi attacchi a distanza mentre Lovecraft è esperto dei corpo a corpo essendo molto più lento. Ogni personaggio comunque è dotato di un attacco principale e una coppia di attacchi secondari intercambiabili. È stata prevista anche una sorta di creazione di oggetti con quanto raccolto dai nemici sconfitti. Sono presenti anche dei livelli di tipologia arena in cui dovrete affrontare ondate di nemici sempre più numerosi.

La forza contro l’astuzia

Questo significa che a seconda di dove ci troveremo dovremo scegliere quale personaggio utilizzare per muoverci con cautela oppure sbaragliare in un attimo nugoli di nemici. Nemici che sono parecchio vari e ognuno dotato di versi tipi di attacchi, sia ravvicinati che a distanza con cui anche noi potremo interagire alla stessa maniera.

The Steampunk League Hands On

La componente più platform è evidente dalla presenza di piattaforme irraggiungibili se non con salti e doppi salti e da potenziamenti sparsi un po’ ovunque nei livelli. Dovremo anche risolvere alcuni enigmi per lo più basati sullo spostamento di casse o la risoluzione di richieste di vari personaggi secondari che incontreremo sul nostro percorso.

Qualche problema

Il titolo presenta un’ottima varietà di scenari e ambientazioni in cui però è difficile cadere o perdersi a causa di controlli leggermente imprecisi e spesso mal calibrati anche per quanto riguarda degli attacchi che non vanno a segno. Anche alcuni modelli poligonali talvolta rappresentano degli ostacoli insormontabili per proseguire.

Innegabile il potenziale del nostrano The Steampunk League per originalità e freschezza di idee. Il comparto grafico è anch’esso pregevole e sicuramente in fase finale verranno sistemati quei piccoli problemi che al momento affliggono i controlli.

(AGI) – Roma, 3 giu. – “Continuo a ritenere l’Italicum una buona legge”, il cui meccanismo oggi porterebbe ad un “ballottaggio Renzi-Grillo: abbiamo solo detto agli alleati, rifletteteci, secondo noi conviene una riforma in senso coalizionale. Ma fermo restando questo, non e’ che questo e’ il tema cui noi appendiamo il destino dell’Italia. Se non ci ascoltano amen, ce ne faremo una ragione”. Lo ha affermato il ministro dell’Interno e leader di Ncd, Angelino Alfano, intervistato ad “Omnibus” su La7. Quanto invece al caso Campania, Alfano spiega tempi e modi della eventuale sospensione del neogovernatore Vincenzo De Luca: “Istituzionalmente, da ministro dell’Interno, posso garantire che legge sara’ applicata dal primo all’ultimo rigo. Non sara’ cambiata la legge, e non cambieremo neanche le prassi. Faremo esattamente come nei casi precedenti”. (AGI) .

(AGI) – Trieste, 3 giu. – Maxi ingorgo questa mattina sulla A4 alla ripresa del traffico pesante dopo il lungo ponte del 2 giugno. Un tamponamento fra un camion e un’autocisterna (trasportava acqua ossigenata) nel tratto Latisana-Portogruaro in direzione Venezia ha creato una colonna che ha interessato circa 70 chilometri di autostrada fin quasi a Trieste. Non ci sono feriti ma la rimozione del mezzo con la sostanza pericolosa ha costretto i Vigili del Fuoco alla massima cautela. Le operazioni sono ancora in corso con pattuglie della Polstrada di Veneto e Fvg che stanno effettuando viabilita’ consigliando agli automobilisti di uscire ai caselli intermedi. A complicare la situazione anche altri incidenti di lieve entita’ all’altezza dell’A23 Udine Sud e fra Portogruaro e San Stino. Attualmente la colonna si e’ ridimensionata ma persistono ancora difficolta’ nella circolazione. (AGI) .

(AGI) – Bergamo, 3 giu. – Una ragazza di probabibili origini nordafricane e’ stata trovata morta lungo una pista ciclabile in Val Seriana in provincia di Bergamo.

Il presunto omicida della ragazza e’ stato fermato dai carabinieri. Secondo quanto si apprende, il movente del delitto sarebbe da attribuire a motivi passionali.

Il ritrovamento del corpo della giovane donna risale a ieri sera.

Secondo una prima, sommaria ricostruzione dei fatti, la donna potrebbe essere stata stata accoltellata in un vicino boschetto e lasciata a terra in fin di vita.

La giovane, di cui ancora non si conoscono le generalita’, si sarebbe poi trascinata fino alla pista ciclabile in cerca di aiuto. (AGI)

(AGI) – Bergamo, 3 giu. – E’ stato individuato il presunto omicida della ragazza nordafricata uccisa a coltellate la scorsa notte ad Albino,in provincia di Bergamo, il cui corpo e’ stato trovato nei pressi della pista ciclabile che costeggia il fiume Serio. I carabinieri hanno fermato un uomo che si pensa possa essere stato l’autore del delitto, forse per motivi passionali. .

(AGI) – Roma, 3 giu. – “Presto avremo l’omicidio colposo stradale. E’ un segnale forte di fronte a un fenomeno drammatico e che tra l’altro oggi porta tante vittime innocenti per comportamenti degli automobilisti che si mettono alla guida senza pensare a quale puo’ essere l’effetto di una violazione del codice della strada”. Lo ha affermato, intervendo a Rds, il sottosegretario alla Giustizia Cosimo Maria Ferri “Quello che leggiamo purtroppo sui giornali, e anche negli ultimi giorni, cioe’ i fatti di cronaca, ci lasciano davvero senza parole e devono indurci a fare presto”.(AGI)

(AGI) – Roma, 3 giu. – Le borse europee aprono piatte. Sui mercati prevale la cautela con gli investitori in attesa di capire gli sviluppi della crisi greca e le prossime mosse della Bce. L’indice Ftse 100 di Londra registra un +0,03% a 6.929,18 punti, il Cac 40 di Parigi segna un timido progresso dello 0,08% a 5.008,29 punti e il Dax 30 di Francoforte mette a segno un +0,07% a 11.336,22 punti. A Milano l’indice Ftse Mib guadagna lo 0,15% nei primi scambi a 23.589 punti.

Borsa Tokyo: chiude in calo, Nikkei -0,34% La borsa di Tokyo chiude in calo sulla scia delle perdite di Wall Street. L’indice Nikkei perde lo 0,34% a 20.473,51 punti mentre il piu’ generale indice Topix lascia sul terreno lo 0,25% a 1.669,99 punti.

Titoli Stato: spread apre stabile a 140 punti Apertura stabile attorno ai 140 punti per lo spread tra i Btp decennali e gli omologhi Bund tedeschi. Il rendimento e’ al 2,1%.

Euro: avvio in rialzo sopra 1,11 dollari Avvio in rialzo per l’euro. La divisa unica viaggia in zona 1,1165-1,1170 contro il dollaro. Il cambio sullo yen si muove attorno a quota 138,40.

Petrolio: prezzi in calo sui mercati asiatici Prezzi del petrolio in calo sui mercati asiatici. I contratti sul Wti con scadenza a luglio cedono 35 centesimi a 60,91 dollari al barile mentre il Brent del mare del Nord perde 27 centesimi ed e’ scambiato a 65,22 dollari al barile. (AGI)

(AGI) – Atene, 3 giu. – La Grecia non rimborsera’ la rata del prestito ottenuto dal Fondo monetario internazionale, alla scadenza del 5 giugno, senza la prospettiva di un accordo. Lo ha detto il portavoce del gruppo parlamentare del partito di governo Syriza. “Se non vi e’ alcuna prospettiva di accordo entro venerdi’ o lunedi’, non so esattamente entro quando, noi non pagheremo”, ha detto Nikos Filis a Mega tv. Venerdi’ scade la rata di 300 milioni di euro, la prima delle quattro rate del prestito complessivo da 1,6 miliardi dovuto entro fine mese. Oggi il premier greco, Alexis Tsipras, volera’ a Bruxelles per un incontro con il presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker, per cercare di trovare un accordo con i creditori internazionali sullo sblocco di almeno una parte degli aiuti finanziari. (AGI) .

Flag Counter
Video Games
Oops, something went wrong.