Newsletter
Video News
Oops, something went wrong.
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Admin

(AGI) – Roma, 5 mag. – “Siamo lavorando in queste ore, quanto prima definiremo il quadro quantitativo. Ci stiamo ragionando”. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, a margine di un’audizione in Senato, riferendosi alle risposte del governo dopo la decisione della Consulta sul blocco dell’adeguamento delle pensioni. Il richiamo della Commissione europea, ha aggiunto Padoan, “sara’ rispettato”. Quanto alle ipotesi secondo cui dopo il blocco delle pensioni decretato dalla Consulta non sara’ restituito tutto il pregresso a chi ne avrebbe diritto, “Di voci ne ho sentite tantissime e non le sento piu'”.

Stime Commissione ci rassicurano, in linea con Def Le stime macroeconomiche e di crescita diffuse oggi dalla Commissione Ue “sono in linea con quelle contenute nel Def e questo ci rassicura”. Lo dice il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, a margine di una audizione in commissione Finanze del Senato. (AGI)

In risposta alle critiche di creazione di un “giardino cintato”, Facebook lancia l’iniziativa Internet.org Platform che permette agli sviluppatori interessati di realizzare servizi gratuiti per Internet.org



Lo annuncia SEGA of America

La nuova edizione del Electronic Entertainment Expo (per gli amici E3) non ospiterà nessuno stand SEGA. A confermarlo è la stessa SEGA of America sulle pagine di Game Informer.

A parte questo, SEGA “collaborerà” con alcuni dei suoi partners per aiutare con l’esposizione dei giochi, suggerendo la presenza di titoli attesi come Total War: Warhammer che potrebbero fare la loro comparsa all’interno di altri stand.

sega e3 2015

 “Con la maggior parte dei nostri titoli più importanti in uscita nel periodo 2015/2016, in particolare quelli dei nostri team AAA Relic Entertainment, Sports Interactive e Creative Assembly, stiamo concentrando i nostri sforzi per alcuni di questi importanti annunci dopo il nostro trasferimento”, riferisce lo stesso publisher.

L’annuncio del trasloco di SEGA of America risale a gennaio dove venne riferito il passaggio da San Francisco in California, con la perdita di circa 300 posti di lavoro.

Fonte: Videogamer (via Game Informer)

Deals with Gold 5 Maggio e Spotlight Sale online, torna l’appuntamento settimanale con gli sconti Microsoft dedicati agli abbonati Xbox Live Gold di Xbox One e Xbox 360. Grazie al puntuale post sul blog di majornelson vi segnaliamo le offerte di questa settimana che saranno valide fino all’11 Maggio:

XBOX ONE

Far Cry 4 Xbox One Game 45%
Far Cry 4 Gold Edition Xbox One Game 40%
Far Cry 4 Season Pass Add-On 33%
Assassin’s Creed Unity Xbox One Game 45%

 

XBOX 360

Call of Duty: Black Ops Games On Demand 75%
Call of Duty 2 Games On Demand 50%
Call of Duty Classic Arcade 33%
Call of Duty: Modern Warfare 3 Games On Demand 60%
Far Cry 3 Games On Demand 50%
Far Cry 4 Games On Demand 45%
Far Cry 4 Season Pass Add-On 33%
Far Cry 3 Blood Dragon Arcade 75%
Double Dragon Neon Arcade 75%
Bioshock Infinite Season Pass* Add-On 50%
Bioshock Infinite Burial at Sea Ep 1* Add-On 50%
Bioshock Infinite Burial at Sea Ep 2 (1 of 2)* Add-On 50%

*offerta valida anche per gli abbonati Silver.

Questa settimana pochi titoli ma molto interessanti come Far Cry 4 e Assassin’s Creed Unity per One i vari Call of Duty per 360 oltre a Far Cry 3 e 4. Gli Spotlight Sale sono offerte valide anche per gli abbonati Silver ma questa settimana si “limitano” al season pass di Bioshock Infinite e ai 2 DLC Burial at Sea.

Alla prossima settimana con i Deals with Gold, le offerte del marketplace Microsoft per Xbox One e Xbox 360.

Arrivano notizie su The Witcher 3: Wild Hunt riguardante una patch del day one. Miles Tos, level designer di CD Projekt RED ha confermato via Twitter a un fan che ci sarà si una day one patch ma che, alla fin fine non andrà ha influenzare il funzionamento del gioco.

Il tweet si traduce in: “Abbiamo una day one patch ma non perchè il gioco ne abbia bisogno, ma perchè vogliamo che l’esperienza sia la migliore quando l’avrete tra le mani“.

Trovare un titolo di questa generazione che non abbia una patch al day one è un po’ difficile, e anche The Witcher 3: Wild Hunt farà parte di questa cerchia. Noi comunque rimaniamo parecchi fiduciosi per il titolo e non vediamo l’ora di metterci sopra le mani!

 

Fonte: VG247

(AGI) – Washington, 5 mag. – Il 20 maggio calera’ il sipario sullo storico Late Show di David Letterman e Barack Obama ha voluto rendere omaggio al decano della tv che da 33 anni e’ diventato un riferimento per milioni di americani. “Siamo cresciuti con te, dopo una dura giornata in ufficio, tornando dal lavoro sapere che ci fossi tu a dare un po’ di gioia e di risate ha voluto dire molto, sei parte di tutti noi”, ha detto il presidente americano, dal tradizionale studio sulla Broadway, a Manhattan. “Cosa farai quando andrai in pensione?”, gli ha domandato Letterman. “Potremmo giocare a Domino insieme”, ha replicato divertito Obama, “oppure possiamo andare da Starbucks”. Letterman ha poi rivelato l’intenzione di Obama di prendersi un mese di riposo, alla fine del suo mandato. “Mi prendi in giro? Solo un mese dopo otto anni? E io penso di andare a insegnare alla Columbia”, ha scherzato Letterman, citando il desiderio espresso dal presidente di tenere un corso alla prestigiosa universita’ di New York. “Io saro’ in aula ad ascoltarti”, ha replicato Obama. Nel corso dell’intervista, condotta con il consueto stile ironico, il presidente ha parlato anche della rivolta di Baltimora e ha ammesso che ci sono “alcuni poliziotti che non fanno il proprio dovere” in America, ma che gran parte degli agenti sono onesti e fanno del proprio meglio. Obama ha parlato della disoccupazione e della poverta’ che alimentano la rabbia nella comunita’ afroamericana: “Ci sono sacche di poverta’, mancanza di opportunita’ e di formazione in tutto il Paese e troppo spesso le ignoriamo, finche’ non accade qualcosa e poi ci sorprendiamo”. (AGI) .

(AGI) – Roma, 5 mag. – Sara’ l’eredita’ di Giorgio Faletti in chiave artistica: il 26 maggio esce infatti l’album “L’ultimo giorno di sole” (etichetta Orlantibor / NAR International) con i testi inediti e le musiche del grande scrittore scomparso lo scorso luglio, interpretati dall’attrice Chiara Buratti, una cara amica dello scrittore-attore-cantante, e arrangiati da Andrea Miro’. E il 4 luglio ad Asti, cioe’ nella citta’ natale di Faletti e nel giorno del primo anniversario della sua scomparsa, debutta l’omonimo spettacolo di musica e parole, protagonista sempre Chiara Buratti. L’album “L’ultimo giorno di sole” e’ composto da nove brani descrivibili come “racconti nel racconto”, nove affreschi indipendenti che, oltre a restituire il talento narrativo di Faletti, svelano anche la varieta’ delle sue influenze musicali e dei suoi ascolti. Il disco e’ anticipato dal brano “Confessioni di un pianoforte”, attualmente in rotazione radiofonica, una poesia intensa e profonda impreziosita da un cameo vocale di Giorgio. L’album raccoglie i brani dell’omonimo spettacolo (con l’aggiunta di una intro intitolata “Insonnia”), ideato e scritto da Faletti proprio per Chiara Buratti, che sara’ diretta in scena da un altro grande amico dello scrittore-autore, il regista Fausto Brizzi, e accompagnata al pianoforte dalla giovane pianista toscana Giulia Mazzoni. Lo spettacolo, composto da otto brani e sette monologhi, debuttera’ in apertura della prima edizione del Premio Giorgio Faletti che si terra’ il 4 e il 5 luglio ad Asti. Per l’occasione verranno premiati cinque personaggi esordienti che si sono distinti negli ambiti tanto amati da Giorgio: cinema, letteratura, musica, comicita’ e sport. La produzione del progetto “L’ultimo giorno di sole” e’ a cura della Orlantibor di Roberta Bellesini Faletti, moglie di Giorgio, che ha fortemente voluto la realizzazione di questo grande desiderio del marito, con l’aiuto e il supporto dei suoi amici piu’ cari. “E’ un bel carico emotivo portare avanti questo progetto. E anche una grande responsabilita’ – racconta Chiara Buratti – vedere come nascevano i versi, uno dopo l’altro, mi ha fatto capire la differenza tra un bravo autore e un genio. E la sua umilta’ assoluta”. Nata in provincia di Ferrara ma astigiana di adozione, la Buratti ha impostato il suo percorso artistico su piu’ fronti. Come attrice per il piccolo e il grande schermo, ha collaborato con Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, Faletti, Lucio Pellegrini e Pupi Avati, in teatro invece ha recitato in spettacoli di Lando Buzzanca, Marco Falaguasta, Tommaso Massimo Rotella e molti altri. Dopo aver lavorato come presentatrice su Sky, da quattro anni collabora come giornalista e conduce programmi per Rai Educational (oggi Rai Cultura). Ha inoltre presentato diverse serate benefiche e festival ed e’, da cinque anni, la lettrice ufficiale del Premio Cesare Pavese. (AGI)

Flag Counter
Video Games
Oops, something went wrong.